Piccolo Festival di Lettura ad Alta Voce

DAL 30 LUGLIO AL 4 AGOSTO. h 21.30
(formula classica: cazzatedde e cose buone da bere. Insomma, 100% Jazzo)

COS’È – Ci piace l’idea di intimità, calore, dolcezza che dà la lettura ad alta voce. È un dono da persona a persona. Voce pura peraltro, non amplificata, nuda nella sua naturale onestà. Storie, poesie, magie e incantesimi: in queste serate troverete un po’ di tutto, sorrisi e occhi lucidi, scintille e indignazione, stelle, caso, equilibrismi e sfide alla vostra immaginazione. Come dicevamo spesso gli anni passati: anche se è estate il cuore e il cervello non devono andare in vacanza. Valeva gli anni passati; vale ancor di più ora.

CALENDARIO


30 LUGLIO: DANTE PER VOCE PURA (compreso, naturalmente, il celebre Canto di Ulisse, l’uomo che non si fermò nemmeno davanti alla fine del mondo).

31 LUGLIO: AMLETO nella riscrittura originale made in Jazzo. Un’esplorazione brillante di questa storia incredibile, chiamando in aiuto i mostri sacri della cultura pop: Il Re Leone, Matrix, Stephen King e tanti altri.

1 AGOSTO: TALES FROM LOJAZZO. Questa sera, forse la più gustosa, avrete un assaggio delle storie che si scrivono qui allo Jazzo, tra vampiri che vivono in Basilicata, città aliene contenute in un ponte, un cimitero delle ideologie, dove visitare i cadaveri del marxismo e della Nouvelle Vague, e molte altre stranezze.

2 AGOSTO: LA ROVINA DELLA CITTÀ DI KASH, storia di un uomo che sapeva incantare con le parole. E uccidere.

3 AGOSTO: EROTICA. Un viaggio vibrante nell’erotismo in forma di parola.

4 AGOSTO: IL MUSEO DI PAROLE. Un museo che si può visitare soltanto ascoltando, dove le opere d’arte, inedite, sono dette e prendono forma soltanto nella vostra mente.

INGRESSO LIBERO
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Masseria lo Jazzo
Invia