[2012] 6/9, ore 21,30 Primo giovedì di settembre: FESTA DI CAMPAGNA.

 

Fichi, formaggi, profumi, musica popolare e stelle.

 

Una festa alla natura e ai suoi prodotti e un benvenuto al dolcestruggentemagnifico mese di settembre. Un percorso alla scoperta del fico, degustazione di fichi e formaggi locali e concerto di musica popolare.

[toggle title_open=”Chiudi.” title_closed=”I GIOVEDÌ DI SETTEMBRE” hide=”yes” border=”no” style=”white” excerpt_length=”0″ read_more_text=”Read More” read_less_text=”Read Less” include_excerpt_html=”no”]

I Giovedì di Settembre sono radicati nella tradizione rurale di Ceglie Messapica. Erano e sono occasioni di convivio, festa, musica.

Si dice che siano nate dal bisogno di finire il vino vecchio per far posto al nuovo vino… Per cui non ci si può sbagliare: sono giorni di festa.

Tra una bevuta e l’altra, accompagnata dai lauti pasti settembrini, c’era sempre qualcuno che a un certo punto prendeva uno strumento e cominciava a suonare. Ci si trovava così a cantare e a ballare, o anche semplicemente a contemplare quanto semplice e a portata di mano fosse la felicità.

L’ultimo appuntamento della Masseria LoJazzo, edizione 2011 si inserisce nel solco di questa tradizione. L’Associazione “Passo di Terra” guiderà i convitati alla scoperta di quello straordinario dono della natura che è il fico, con le sue innumerevoli varietà, retrogusti, forme e colori. Forse non tutti sanno che Ceglie per lungo tempo fu centro importantissimo di produzione e commercio del fico…

A seguire ci sarà uno straordinario intervento musicale: un ensemble di musicisti di prim’ordine, molti dei quali freschi reduci del Concertone della Notte della Taranta 2011, daranno vita a musiche e danze popolari.

Inoltre, considerato che il 1 settembre è luna nuova, c’è un’antica aia  circondata dalla macchia mediterraneaallestita per chi volesse contemplare le stelle.

[/toggle]

Ingresso libero.

 

Condividi.